Eʼ Halima Aden la prima modella musulmana in burkini a conquistare la copertina di Sports Illustrated

"Non cambiare te stessa, cambia il sistema". E' con questo spirito che Halima Aden, la prima modella musulmana a posare in hijab e burkini sulla copertina di Sports Illustraded, presenta sul suo profilo Instagram una foto del servizio in edicola. "Donne, tutto è possibile - si continua a leggere nel post della top somala-americana, nata in un capo profughi del Kenya. - Essere su Sports Illustrated è cosa molto più grande di me. E' un messaggio alla mia comunità e al mondo che le donne di ogni provenienza, aspetto, educazione... possono stare insieme ed essere celebrate".
Il debutto del burkini in copertina"Mi è stata data un'incredibile opportunità", ammette la modella ai suoi follower, commentando lo storico servizio fotografico di cui è protagonista e che l'ha vista impegnata sul set a Natale, nella sua terra d'origine e precisamente a Watamu Beach, sulla costa del Kenya. Dietro l'obiettivo c'era il fotografo di moda Yu Tsai.
Gli scatti sono stati pubblicati sul numero di maggio de...

Leggi tutto l'articolo