E LA BELLEZZA SI TRAMUTO' IN....SCIOCCHEZZA

  Onestamente non potrei darle torto: le sue argomentazioni, quelle riferite e quelle dimostrate, sono tali da non impedirmi di essere d'accordo con lei.
Si chiama Nora Danish è malese e di mestiere fa la annunciatrice televisiva nel suo paese.
La donna ha fatto una proposta al suo Erario molto particolare e interessante per lei e quelle come lei: indurre a portare in detrazione dalle tasse tutti i soldini spesi per conservare bellezza e fascino.
Pertanto tutti i prodotti di bellezza, le saune, le sedute per  il restyling, le sedute per i capelli, le sedute per il trucco e tutte le sedute che occorro per farsi belle, escluse quindi le sedute mediatiche, sono importanti e come tali, poiché servono per "lavorare", lo stato dovrebbe far pagare meno tasse a queste belle donne.
E' inutile che vi racconti cosa abbia raccolto in rete, sui social e via twitter: insulti, polemiche e offerse varie.
Certo non per la sua bellezza, ma per la cazzata sparata mod.
tavanata galattica.
Andiamo signorina faccia la seria, lei è così carina grazie ai prodotti e alla sedute, quindi rientri nei ranghi e vada a....farsi una bella seduta là dove sottintendo io. 

Leggi tutto l'articolo