E ORA VADO MA A FARE DA MANGIARE.

Dopo poco impegnarsi e tanto cazzeggiare, giunta è l'ora per me di cucinare.
Tra il frigo e il lavadino, il microonde ed il fornello, dovrò dettar destino di carne di vitello, di pasta, di verdure, formaggi o confitture, finchè non sarò sazio, cadendo soddisfatto, dal tavolo imbandito, al mio bel letto sfatto.
Buon appetito fenomeni.

Leggi tutto l'articolo