E anche quest'anno ci siamo! Sta arrivando il Natale!

  Il Natale è un periodo strano.
I signori e le signore del marketing iniziano a ricordarci del suo arrivo  più o meno verso fine ottobre, anticipando le decorazioni di anno in anno.
Se proseguiamo così a maggio vedremo i primi panettoni nei negozi.
La gente a questo proposito reagisce subendolo o gestendolo in base alle proprie tradizioni familiari e/o al proprio personale vissuto.
Perché il 25 dicembre è sì un giorno di gruppo e di condivisione ma è anche molto individuale.
C'è chi lo adora e trasforma casa in una riproduzione della Scandinavia e chi lo denigra come un vecchio amico che ha tradito la nostra fiducia.
Mantenere uno spirito festoso nonostante il delirio di dicembre è un gioco da equilibristi, personalmente ci riesco grazie all'aiuto delle mie care e fedeli tradizioni oltre che alla buona volontà.
Rispetto a qualche tempo fa ho una maggior consapevolezza del mondo che mi circonda e cerco di conseguenza di coniugare un Natale "ricco" con un Natale sostenibile.
Comprare il giusto e riciclare tutto ciò che non si consuma, senza sentirsi privati di nulla.
Godendosi anzi ogni boccone e ogni momento! Per quanto concerne la cucina le regole d'oro sono sempre le stesse.
Compriamo prodotti di stagione, rivalutiamo le ricette regionali che sono sempre fedeli alla terra, scegliamo pesce e carne da allevamenti non intensivi.
Chiediamo ai nostri negozianti di fiducia da dove viene il prodotto.
Cuciniamo quanto basta, vanno bene le feste e i peccati di gola ma poi i kg presi dobbiamo smaltirli a gennaio e non è mai una cosa piacevole! Tutto quello che avanza può essere mangiato il 26 o riutilizzato per sane ricette di recupero.
Il pandoro e il panettone sono fantastici da soli ma in compagnia di altri ingredienti possono acquisire nuove prospettive culinarie.
Nei prossimi post cercherò di dare qualche consiglio per un Natale succulento e sostenibile, attingendo dai ricordi della mia famiglia e rubando senza rimorso da quelli degli altri.
  S.P    

Leggi tutto l'articolo