EDGAR MORIN LA TESTA BEN FATTA

Morin invita insegnanti, studenti e cittadini a riflettere sull'attuale stato dei saperi e sulle sfide che caratterizzano la nostra epoca.
Per affrontare tutto ciò è necessaria una riforma dell’educazione e dell’insegnamento.
Per realizzare questa riforma però deve avvenire una riorganizzazione dei nostri saperi e delle nostre intelligenze, sempre più compartimentate a causa dl’iperspecializzazione.
Le riforme precedenti non hanno percepito questo bisogno in quanto derivano da tipi di intelligenze che devono essere riformate.
Morin quindi introduce un metodo ideale basato sul pensiero complesso.  1.Le sfide 2.La testa ben fatta 3.La condizione umana 4.Apprendere a vivere 5.Affrontare l’incertezza 6.Apprendere a diventare cittadini 7.I tre gradi dell’istruzione 8.La riforma di pensiero 9.Al di là delle contraddizioni

Leggi tutto l'articolo