EDITORIALE: QUANDO LA HONDA SI INCAZZA...

A volte mi capita di pensare "se la Honda volesse, vincerebbe tutto senza problemi".
Questo pensiero mi è stato spesso criticato, sicuramente è eccessivo ma nasconde una grande verità: il potere tecnico e tecnologico della Honda-HRC non ha eguali nel mondo.
E in questo 2011 qualcosa in casa Honda-HRC deve essere cambiato, rispetto agli anni passati li vedo decisamente "convinti" (per non dire incazzati neri) di non regalare più nulla alla odiata Yamaha (loro la Ducati neppure la considerano un rivale...) dopo un 2009 e un 2010 perennemente in modalita "Santo Natale con doni sotto l' albero".
Così accade che la tre giorni di test malesi si concluda con un dominio Honda senza precedenti, la casa dell' ala dorata piazza tre piloti diversi al comando di ogni singolo giorno: 1 giorno: Stoner, HRC 2 giorno: Pedrosa, HRC 3 giorno: Simoncelli, Gresini Già questo dovrebbe far capire a qualcuno che veste di blu marchiato da tre diapason che non è aria...La corazzata Repsol (di nuovo con tre piloti come da anni non si vedeva) fa paura, incute quasi un terrore "divino" e il ragazzo in blu che proviene dalla terra iberica tuona: "serve un telaio nuovo, non andiamo piano ma loro vanno più forte".
Anche il "Leone giovane" (Marco Simoncelli) non vede l' ora di mettersi in mostra e già oggi, con il miglior tempo, ha dato la sua zampata ad una M1 ferita ma non morente.
La collera divina punirà il peccatore reo, nel 2009 di aver vinto in superbike, motogp e supersport...E il peccatore dopo aver mandato via il suo Generale/condottiero (Valentino Rossi) potrà solo difendersi dagli attacchi dei 4 cavalieri dell' Apocalisse (Stoner, Pedrosa, Dovizioso, Simoncelli).
Intanto nel Regno dei mortali (la superbike) il Divino dall' ala dorata mostra fulmini e saette che si chiamano Johnny Rea e minaccia...
nel 2012 torneremo con un V4 che vincerà tutto...(e Dovizioso come pilota?) e intanto nel 2011 si riveste di Castrol...
Ricordate cosa successe l' ultima volta che il team Repsol ebbe un Australiano al comando? (doohan, 5 mondiali) e ricordate cosa successe l' ultima volta che il team Castrol corse in superbike (Edwards, 2 mondiali).
Ecco...La Honda si è incazzata veramente...
 

Leggi tutto l'articolo