EFFETTO BOOMERANG Un Renzi preciso e convincente mette clamorosamente in riga il “giudice inquisitore”Formigli che in ogni modo ha cercato invano di trasformare l’intervista in un processo accusatorio basato sul gossip e notizie false.

Essendomela persa ieri sera,poco fa ho terminato di vedere l'intervento di Matteo Renzi a Piazza Pulita intervistato da quell'individuo rancoroso,invidioso e populista a prescindere di Formigli.
Di giornalisti faziosi, antirenziani ne avevo visti all'opera molti, ma secondo me nessuno aveva l'acredine e la cattiveria di Formigli,In circa 50 minuti di trasmissione, non ha toccato minimamente argomenti politico/economico/sociale che dovrebbero essere il nocciolo di tutte le trasmissioni di questo genere,perchè un politico oltre a cercare di risolvere i problemi economici di uno stato,DEVE educare socialmente i cittadini che rappresenta, lui, invece ha fatto solo stupide domande relative alla nuova casa di Renzi e al perchè di conferenze in Arabia Saudita e dintorni ed ai contributi ricevuti da Italia Viva.
Ovviamente Renzi l'ha annichilito e questo lo immaginavo,ma credetemi è deprimente constatare a quale livello infimo è precipitata l'attuale classe giornalistica italiana,e come faremo...

Leggi tutto l'articolo