ESPERIENZA PERSONALE CON GLI HDD MAXTOR

Home Page >> HDD Maxtor
Perché scrivere queste righe?
Questa è semplicemente la mia esperienza personale, esposta tal quale senza alcun intento di ledere l'immagine del Marchio citato e/o dell'Azienda detentrice dello stesso. Considerando gli elevati numeri di produzione di questi HDD sembra verosimile che vi sia una folta schiera di utenti soddisfatti mentre il mio caso sia frutto di sfortunate coincidenze.
E' da premettere che sono sempre stato attento alla sicurezza dei dati del mio PC e infatti il mio primo UPS (APC da 350VA) seguì di pochi mesi l'acquisto del PC386.
Dicevo del primo MAXTOR: un costoso quanto al tempo favoloso DiamondMax Plus 9 6Y120L0. Inizialmente faceva ciò che prometteva anche se subito notai il consumo di targa almeno doppio rispetto ai vecchi IBM DTLA-qualcosa da 10GB, WD CAVIAR da 1,6GB e SEAGATE 170MB che possedevo. Anche il calore del corpo era sensibilmente superiore ai precedenti, ma quelli che avevo erano esemplari d'epoca rispetto a quell'ultimo acquis...

Leggi tutto l'articolo