Easyjet... mai piu'

Venerdì scorso ho avuto il mio primo ed ultimo volo con la compagnia Easyjet.
Avete presente la compagnia aerea low cost Easy jet? Ecco è stato un viaggio della speranza...
me lo ricorderò per un po'.
vorrei tanto lanciare un appello a tutti coloro che devono prenotare le loro vacanze, non scegliete Easyjet...
Avevo prenotato un semplicissimo volo Gatwik (Londra)- Milano Malpensa.
Partenza alle 18.10 ed arrivo alle 20.45.
Sono arrivata a Malpensa alle 2.10 del mattino successivocon ben 5 ore di ritardo.
La cosa peggiore è che a Malpensa i colegmaneti per il centro città finiscono all'1.
Perciò, una volta arrivata mi sono trovata a dover decidere, se passare la notte all'aeroporto (terminal 2) ed aspettare il primo collegamento del mattino (previsto per le 6 ) o pagare un taxi.
Di solito un taxi per il centro di Milano costa circa 80-90 euro.
Solo che a quell'ora c'erano solo una decina di taxi perciò mi sono unita ad altri tre sfortunati, che erano sullo stesso volo e siamo riusciti a spuntare 20 euro a testa.
Sono arrivata a casa della mia amica Stefania, completamente distrutta, incazzata nera,...
ma perchè ci trattano così? Perchè dovete sapere quello che è capitato prima dell'atteraggio.
Alle sette, mentre eravamo ancora all'aeroporto, ci invitano ad andare a mangiare qualcosa, perchè dobbiamo aspettare.
Peccato che poi nessuno ci comunica all'alto parlante che il volo sta per partire e quasi perdiamo il volo....una corsa assurda, le hostess, che contano i passeggeri senza sapere neppure quantiiamo a bordo...incredibile...
Una volta in volo, quando stiamo per atterrare su Malpensa ed orami si vedeva la pista, il comandante dice che per problemi dell'earoporto di Malpensa non possiamo atterare...quindi la cosa più logica era atterare su Bergamo, perchè Linate era chiuso.
come fa un aeroporto come Linate ad essere chiuso dopo mezzanotte???? Arriviamo su Bergamo e comincia la rissa; in pratica a bordo si sono create due distinti gruppi: chi voleva scendere a Bergamo e chi voleva voleva tornare a Malpensa.
Sembrava la rivolta del pane di Manzoni...Un casino, insulti, spintoni, gente che si azzuffava...
Alla fine abbiamo perso un'ora in sto casino, il comandante ha fatto il pieno di carburante e siamo tornati a Malpensa.
I tragitto Bergamo-Malpensa è durato meno di 20 minuti: il decollo e l'atterggio sono praticamente la stessa cosa...
Conclusione della serata: i due bambini seduti davanti a me, hanno vomitato contemporaneamente al momento dell'atterraggio...

Leggi tutto l'articolo