Eccezzziunale... veramente

       Cliccate qui ----->  http://it.justin.tv/filmita {{Film |titoloitaliano=Eccezzziunale...
veramente |linguaoriginale= italiano - pugliese |immagine= |didascalia=Donato - il ras della fossa |titolooriginale=Eccezzziunale...
veramente |nomepaese= Italia |annoproduzione= [[1989] |durata=95' |tipocolore= colore |tipoaudio= sonoro |ratio= |nomegenere= Comico |nomeregista=Carlo Vanzina |nomesoggetto=Enrico Vanzina, Carlo Vanzina, Diego Abatantuono |nomesceneggiatore=Enrico Vanzina, Carlo Vanzina, Diego Abatantuono |nomeproduttore=Alessandro Fracassi |nomeattori= Diego Abatantuono: Donato/Franco/Tirzan Massimo Boldi: Massimo Stefania Sandrelli: Loredana Teo Teocoli: Teo Ugo Conti: Ugo Anna Melato: Moglie di Franco Renato D'Amore: Sandrino Ennio Antonelli: Venditore di lupini Clara Colosimo: suocera di Franco Anna Maria Torniai: |nomefotografo=Alberto Spagnoli |nomemontaggio= |nomeeffettispeciali= |nomemusicista=Mariano Detto |nomescenografo= |nomecostumista= |nometruccatore= |nomesfondo= |nomepremi= }}   « Allora, oggi vi leggerò quacche brano tratto da "i' Vangelo secondo Me".
Era la prima domenica de i' ggirone di ritorno dell'anno di grazia millenuvecient' sessantotto.
Sullo stadio di San Sir' il cielo da sereno di colpo, per incanto, si scurò.
Tutti i nuvolon' ner' hann' accuminciat' a scuntrarse, e buttavano saette, lambi, strill', un burdello tremendo dentro il celo, di colpo, dalle nubi squarciat' come da due potenti mani spunta il crapino di Dio - un bell'uomo, sui quarant'anni - che punta il suo indice tremendo su i' ccampo di San Siro e dice: "Gianni Rivera, ciapp' questo pallone, un Tango, e vai in giro per il mondo a insegnare il giuoco del calcio! »   (Donato (Diego Abatantuono))   « Viuuuleeenza!!! »   (Donato (Diego Abatantuono)) Eccezzziunale...
veramente (1982) è un film che racconta la vita "calcistica" di tre tifosi: il milanista Donato, l'interista Franco e lo juventino Tirzan.
Indice 1 Trama 2 Voci correlate 3 Altri progetti 4 Voci correlate 5 Collegamenti esterni // Trama Attenzione: di seguito viene rivelata, del tutto o in parte, la trama dell'opera.
Donato è un giovane che vive insieme ai genitori e ai numerosi fratelli nella periferia di Milano.
È il capo tifoso del Milan detto "ras della fossa".
Dopo un derby perso ha una colluttazione con Sandrino il Mazzulatore, capo ultrà dell'Inter, il quale finisce accidentalmente in coma.
Donato preso dal rimorso va a trovarlo in ospedale e conosce la sua fidanzata, Loredana, che finirà per innamorarsi di lui.
Franco è un bontempone [...]

Leggi tutto l'articolo