Eccezzziunale... veramente

Eccezzziunale...
veramente Titolo: Eccezzziunale...
veramente Lingua Originale: italiano - pugliese Paese: Italia Data di uscita: 9 aprile 1982 Durata:95 minuti Genere:comico Regista: Carlo Vanzina Soggetto: Enrico Vanzina, Carlo Vanzina, Diego Abatantuono Sceneggiatore: Enrico Vanzina, Carlo Vanzina, Diego Abatantuono Produttore: Alessandro Fracassi Attori: • Diego Abatantuono: Donato/Franco/Tirzan • Massimo Boldi: Massimo • Stefania Sandrelli: Loredana • Teo Teocoli: Teo • Ugo Conti: Ugo • Anna Melato: Moglie di Franco • Renato D'Amore: Sandrino • Ennio Antonelli: Venditore di lupini • Clara Colosimo: suocera di Franco • Anna Maria Torniai: Trama Donato è un giovane che vive insieme ai genitori e ai numerosi fratelli nella periferia di Milano.
È il capo tifoso del Milan detto "ras della fossa".
Dopo un derby perso ha una colluttazione con Sandrino il Mazzulatore, capo ultrà dell'Inter, il quale finisce accidentalmente in coma.
Donato preso dal rimorso va a trovarlo in ospedale e conosce la sua fidanzata, Loredana, che finirà per innamorarsi di lui.
Franco è un bontempone che si diverte con gli amici Ugo, Teo e Massimo.
Questi gli fanno credere di aver fatto 13 al totocalcio e lui va via di casa e comincia a fare pazze spese.
Quando gli amici gli comunicano dello scherzo lui è distrutto e per recuperare i soldi decidono di scommettere sull'improbabile vittoria dell'Avellino sull'Inter, decidendo poi di minacciare l'arbitro ma sbagliando e minacciando un capo della polizia.
Tirzan è un camionista pugliese tifoso sfegatato della Juventus, che per assistere alla partita dei bianconeri contro l'Anderlecht scambia il suo camion con un collega diretto a Parigi.
Nella capitale francese però il camion gli viene rubato e li per lui iniziano le disavventure.

Leggi tutto l'articolo