Ecco di nuovo le temutissime pagelle di Luca Perlari

Ecco di nuovo le temutissime pagelle di Luca Perlari (reintegrato giocatore e dirigente accompagnatore della bicicicinque) ZANFORLIN: Ha davanti Baresi, Maldini e Costacurta pertanto come Seba Rossi sembra un fenomeno anche senza interventi eclatanti.
Nonostante i lunghi periodi di inattività, quando viene chiamato in causa risponde con grande prontezza di riflessi e salva il risultato in più di un'occasione.
Ottimo pure nei rilanci.
Sostanzialmente senza colpe sui goal.
Voto 7.
MAZZETTO: Gladiatore.
Punto sul vivo dalle critiche ricevute nelle ultime gare, tira fuori tutto il suo repertorio e sciolina una prestazione magistrale.
Gioca la gara perfetta e per tutti e 50 i minuti in cui rimane in campo guida la difesa senza sbavature.
Pur nell'ottima prestazione corale svetta su tutti e si guadagna a pieno merito il titolo di migliore in campo.
Voto 8,5 PINZAN: Vero faro della squadra, non spreca un pallone, chiude e riparte incessantemente per tutto il match.
Non chiede, ma pretende dai compagni lo stesso impegno e la stessa grinta che mette lui risultando talvolta, però, troppo spigoloso nei suoi eccessivi rimproveri.
Forse non tutti lo amano, tutti però lo rispettano; la fascia non la porta al braccio ma dentro: capitano.
Voto 8.
DENTI: Ottima prestazione, solo in rare occasioni perde l'uomo e limita le scorribande offensive allo stretto indispensabile.
Costantemente richiamato all'ordine dai compagni di reparto non sgarra di una virgola e sfoggia una delle migliori prestazioni da inizio campionato.
Segna pure un gran goal.
Voto 7 (alla faccia di chi dice che di calcio non ne capisco un cazzo ...
vedere commenti al post precedente).
ZANOLI: Gioca, come sempre, per lo spettacolo e anche in questa occasione riesce nell'intento.
L'alternanza in attacco con Elia, accantonata dopo le prime partite e riscoperta ieri dal Mister, anche se non gli è molto gradita, risulta essere un vero toccasana in quanto gli permette di rifiatare e non perdere lucidità nei momenti chiave del match.
Ottima partita, belli pure i goal.
Voto 7 PAIO: E' in una forma strepitosa, egoista come un vero attaccante deve essere, anche ieri sera timbra il cartellino per ben 4 volte.
Non bello da vedere come Samuel, ma sicuramente di grande efficacia.
In fin dei conti il suo ruolo è fare goal e lui lo svolge in modo egregio.
Nuova prestazione superlativa.
Voto 8.
PERLARI: Entra a risultato acquisito per cercare il goal.
Impiega, ancora una volta però, un po' troppo per entrare nel ritmo partita e non riesce ad esprimersi al meglio.
Trova comunque un [...]

Leggi tutto l'articolo