Ecco i nomi delle aziende italiane che mangiano vergognosamente sulle guerre e sui morti!

 
 
.
.
SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti
 
.
.
 
Ecco i nomi delle aziende italiane che mangiano sulle guerre
 
Vergognosa ipocrisia, profughi che scappano dalla guerra, associazioni umanitrarie che raccolgono fondi che adesso si sa dove finiscono… ma la verità è ancora una, In Italia il potere marcia sulla guerra più che in ogni altro paese. Prima di trutto sui profughi, c’è chi ha messo da parte milioni di euro, poi sulla guerra e sulle armi. La relazione annuale del governo sull’export militare italiano 2015 – appena trasmessa al Parlamento e anticipata da Nigrizia – mostra un aumento del 200% per le autorizzazioni all’esportazione di armamenti il cui valore complessivo è salito a 7,9 miliardi dai 2,6 del 2014, un dato senza precedenti. Boom verso Paesi in guerra, in violazione, attraverso vari escamotage, della legge 185/1990: il volume di vendite autorizzato verso l’Arabia Saudita è salito a 257 milioni dai 163 del 2014: +58%. Cresce il ruolo delle banche, Unicr...

Leggi tutto l'articolo