Edo canta "Noi gli Eroi". Roberta Giarrusso: trasmette entusiasmo

Roma, 18 mar.
(askanews) - Si chiama "Noi gli Eroi" il nuovo singolo di Edoardo Galletti, in arte Edo, giovane cantautore romano, classe 1995.
Una canzone che parla d'amore, di una storia finita, forse non del tutto.
"Questa canzone è nata questo inverno, ero da solo al mare a Fregene e pensavo a una storia d'amore passata, gli eroi sarebbero coloro che devono ritornare, diciamo a un amore che se torna dimostrerà l'essere eroe".
Uno stile che mescola indie, elettronica, ma che ricorda anche gli anni '90.
Il video diretto da Alessio Rupalti, assistente alla regia di Pupi Avati, è un piccolo film, girato a Genova, con due protagonisti d'eccezione gli attori Andrea Montovoli e Roberta Giarrusso.
"Gli abbiamo dato un taglio cinema perché la canzone è poetica, la magia del cinema crea spesso questa atmosfera".
"Interpreto questa donna che lascia il compagno ma non si capisce se sarà un addio o un arrivederci" Ama la musica fin da piccolo, il padre è insegnante di pianoforte, ma Edo ha iniziato a scrivere canzoni da pochissimo.
E tutte parlano d'amore.
"Ho iniziato a scrivere un anno e mezzo fa, quando mi sono lasciato, prima non ci avevo mai pensato di fare musica o mettermi a scrivere canzoni davanti a un pianoforte.
Poi non mi sono più fermato.
Le prime le ho scritte per la mia ex, ma qualcosa di bello è rimasto perché la musica riempie la mia vita ogni giorno e ne sono felicissimo".
Roberta Giarrusso, con la Fenix Entertainment del compagno Riccardo Di Pasquale e di suo fratello Matteo, ha puntato molto su Edo.
"Di artisti e voci interessanti ce ne sono tantissimi ed è difficile fare una selezione, Edo per esempio ha un timbro particolarissimo, ha gioia ed entusiasmo che trasmette nelle canzoni".
In arrivo un nuovo singolo estivo "Il treno del riscatto" e dopo l'estate il primo album.
Edo con le sue canzoni ha un intento semplice: "Far ritrovare e riconoscere altre persone nelle mie canzoni, quello sarebbe il messaggio più bello, indipendentemente se una canzone piace o meno, il complimento più bello sarebbe sapere che qualcuno ci si è ritrovato".

Leggi tutto l'articolo