El venexian - Gli armeni

Gli armeni sono una etnia con una lunga e travagliata storia che insediandosi a Venezia ne fecero una patria ideale per tutti i compatrioti sparsi nel mondo.
La città di Venezia - già ricca di piccole comunità straniere - accolse Manug Di Pietro detto "Mechitar" (consolatore) con i compagni scampati alle persecuzioni.
Per concessione del Senato nel 1717 egli potè dare vita  ad una piccola comunità religiosa nell'isola di San Lazzaro.
Testimonianze della presenza armena a Venezia si hanno tuttavia già dal 1253, sebbene solo per ragioni commerciali.  I favori della Repubblica verso questa nazione crebbero specialmente nel XV secolo, ed i mechitaristi edificarono anche una chiesetta dedicata alla Santa Croce presso il loro ospizio di San Zulian (vicino a S.Marco) nel 1496.
Tale chiesa godeva del privilegio di venir visitata ogni anno dai Procuratori di San Marco, venne rifabbricata in forma più ampia nel 1675 ed è tuttora officiata dai Padri di San Lazzaro.  La piccola isola che giaceva i...

Leggi tutto l'articolo