Eleonora Giorgi, attrice meravigliosa (che poteva evitarsi il GF Vip)

Ci sono casi, come quello di Lory Del Santo, in cui alle celeb i reality posso far bene.
In qualche modo terapeutici per loro, permettono di mostrare al mondo esterno lati di sé meno noti, scoprendo in diretta umanità e sensibilità non sempre scontate.
E guadagnando in stima e amore del pubblico.
Pensiamo alla Del Santo ma anche a Daniele Bossari.
Ce ne sono altri, invece - e sono spesso la maggioranza-, in cui verrebbe da dirgli: "Perché lo fate?" Attori o attrici cult del passato che, per amor di popolarità o chissà quale altro motivo, sentono la necessità di rimettersi in gioco, di riguadagnare un po’ della fama persa negli anni.
Finendo però per scoprire invece aspetti di sé che sarebbe stato meglio tener nascosti.
Eleonora Giorgi, ahimé, è uno di questi.
Donna bellissima, attrice cult di tante commedia anni ’80, compagna e moglie di alcuni di uomini famosi e bellissimi, dal Gf Vip è uscita con le ossa rotta.
Nominata quasi subito dalla maggioranza dei coinquilini, eliminata alla quinta puntata dal pubblico, resterà negli annali della trasmissione più per le prese in giro della Gialappa’s per via degli ormoni impazziti e per alcuni giudizi poco felici nei confronti di colleghi e personaggi famosi, che per una performance memorabile all'interno del programma.
Peccato, perché forse avremmo preferito ricordare una Eleonora ventenne e bellissima innamorata pazza di Lucio Dalla in Borotalco che la 65enne invaghita dei bellocci semi-famosi dentro la Casa.

Leggi tutto l'articolo