Elezioni a Roma

Elezzioni….
  Avemo visto i cinque candidati che vònno diventà sinnico a Roma, ‘stà carica nun sanno, sventurati,  i vecchi ammazza e i gioveni li doma.
Ognuno ha dichiarato le raggioni pe  ccui noantri dovemo votallo, facenno crede che, sòri cojoni, si voti a lui doppo starai a cavallo.
'Na cosa m'è rimasta propio impressa che han detto sti tre bulli e ste du' ciuche, la prima azzione, pé ttutti la stessa, è quella de atturà le mille buche: ar popolino questo je nteressa, abbasta che nun sieno fanfeluche….
Jun 01,2016  

Leggi tutto l'articolo