Elisa Rigaudo si prende l' argento mondiale nella 20 km di marcia di Daegu 2011

Alla russa Anisya Kirdyapkina è stata confermata la  sospensione per tre anni dalla IAAF per doping e squalificata da diverse manifestazioni, tra cui i Campionati del Mondo 2011, questo permetterebbe all'azzurra Elisa Ritardo di conquistare la medaglia d'argento. L' azzurra aveva già preso un bronzo postumo nella stessa gara della 20 km. di marcia.
Secondo la dichiarazione rilasciata giovedì, la marciatrice  russa è stata squalificata dagli eventi a cui ha preso parte tra il 25 febbraio 2011 e l'11 ottobre 2013, ovvero i Mondiali del 2011 e del 2013 e le Olimpiadi di Londra 2012.
La sospensione di Kirdyapkina, 29 anni, si concluderà il 20 luglio 2020.
 
 

Leggi tutto l'articolo