Eliud Kipchoge: Ecco alcune statistiche del fantastico Record del mondo

Iniziamo subito immaginando di correre i 100m in 17,2 secondi - e se sembra lento fallo altre 420 volte senza pause.
La maggior parte di noi non durerebbe più di un minuto o due; Il nuovo detentore del record mondiale della maratona Eliud Kipchoge merita un discorso a parte.
La prima volta che la maratona è stata disputata sulla sua attuale distanza alle Olimpiadi di Londra del 1908, quando fu vinta dall'americano Johnny Hayes si correva in 2:55:18.
Da allora sono cambiate molte cose nell'allenamento e nella tecnologia, e quattro anni fa, il keniano Dennis Kimetto è diventato il primo uomo a correre sotto le 2:03, segnando 2:02:57, sempre a Berlino. Kimetto ha migliorato di 26 secondi il record precedente, che a sua volta era stato battuto di 15 secondi - incrementi che spingono il record verso il traguardo delle due ore che per molti rappresentano ancora un limite umanamente non valicabile.
Domenica, il connazionale di Kimetto, Kipchoge, ha battuto il record di 78 secondi.
È il più gr...

Leggi tutto l'articolo