Eliud Kipchoge inarrestabile, vince la maratona di Londra col 2° tempo di sempre, grande l'azzurro Rachik

Eliud Kipchoge zittisce tutti, è lui  il più grande maratoneta della storia, vincendo la Maratona di Londra in uno straordinario 2:02:37 non ufficiale, il secondo tempo più veloce della storia.
Kipchoge ha vinto la sua 10^  maratona arrivando vicino al record mondiale di 2:01:39  stabilito aBerlino lo scorso autunno. Il campione olimpico keniota ha vinto tutte e quattro le sue gare  a Londra.
 Il quattro volte campione olimpico in pista Mo Farah è arrivato quinto in 2:05:39.
La keniana Brigid Kosgei è diventata la donna più giovane a vincere Londra in 2:18:20, davanti a Vivian Cheruiyot (seconda, 2:20:14) e Mary Keitany (quinta, 2:20:58).
In chiave azzurra va segnalata la splendida gara di  Yassine Rachik che chiude con il 9° posto finale con il tempo di 2:08.05.
 
 

Leggi tutto l'articolo