Elton John attacca la Brexit dall'Arena di Verona: «Mi vergogno del mio paese»

Elton John conto la Brexit. Il cantante non ha mai nascosto la sua disapprovazione per la scelta del popolo inglese di uscire dall'Europa e lo ha ribadito dal palcoscenico dell'Arena di Verona, dove mercoledì 29 maggio ha tenuto un concerto del tour mondiale di addio ai live Farewell Yellow Brick Road.

«Mi vergogno del mio Paese per quello cha ha fatto», ha detto Sir Elton. La Brexit, prosegue: «ha diviso la gente. Sono stanco morto dei politici, specialmente i politici britannici. Sono stanco morto della Brexit. Io sono europeo. Non sono uno stupido idiota inglese, coloniale e imperialista». Già nel luglio del 2018, ricorda il Guardian, la star aveva espresso il suo sgomento nei confronti della Brexit: «Tanto per cominciare, non penso che al popolo britannico sia stata detta la verità... - aveva affermato -. Gli è stato promesso qualcosa che era completamente ridicola e non era fattibile economicamente».

Leggi tutto l'articolo