Emergenza alimentare a Bomet, Kenya

DA Fondazione "aiutare i bambini" Onlus | Via Ronchi 17 - 20134 Milano telefono 02 21.00.241 | www.aiutareibambini.it | E-mail: info@aiutareibambini.it    Abbiamo ricevuto un appello urgente da Bomet, un poverissimo distretto del Kenya messo in ginocchio dall'emergenza alimentare.Dal settembre 2011 un parassita sta completamente distruggendo il mais, che è alla basedell'alimentazione della popolazione, e nella zona è stato dichiarato lo stato di calamità naturale.Significa fame.
Fame per gli abitanti di quest'area e per i 157 bambini che vivono nella "Casa di Laura", un progetto che stiamo sostenendo da 12 anni.Sono bimbi orfani e abbandonati.
Alla "Casa di Laura" sono accolti e accuditi da Eliah Bet, sua moglie Rachel e la loro famiglia, come fossero loro figli.
A tutti si vuole garantire un'istruzione di base e professionale perché possano essere indipendenti da adulti e avere una famiglia e un futuro.Sosteniamo questo progetto dal 2002 e in tutto questo tempo è la prima volta che Eliah Bet ci contatta per l'emergenza fame.
Ora però è stato costretto a farlo perché quest'anno i campi della "Casa di Laura" non hanno dato nulla e presto i bambini non avranno più niente da mangiare.L'intera popolazione sta soffrendo per questa catastrofe.
Pochi mesi fa i bambini che hanno ancora alcuni parenti e che erano tornati al loro villaggio per le vacanze di Natale sono stati rimandati indietro perché non avevano cibo sufficiente per tutti i bambini.Eliah è molto preoccupato.
Per questo ha pregato la nostra referente volontaria in Kenya, Elena Zaccherini, di farci avere il suo appello.
Ha assolutamente bisogno di 1.000 euro al mese con cui comprare circa 60 sacchi di mais da 90 chili l'uno.
Così potrà garantire ai bambini due pasti al giorno.Aiutaci anche tu a dare cibo a 157 bambini di Bomet!

Leggi tutto l'articolo