Energia, UBI Banca: accordo di filiera con Ansaldo Energia

(Teleborsa) - Sostenere la filiera dell'energia per accompagnare le imprese del settore nei processi di crescita e internazionalizzazione con soluzioni di consulenza specialistici e prodotti bancari dedicati.
E' questo l'obiettivo dell’accordo firmato da UBI Banca e Ansaldo Energia e rivolto ad un primo significativo numero di aziende fornitrici del gruppo attivo nel settore energetico, destinato a crescere progressivamente.
Grazie anche alle agevolazioni previste dal Piano Nazionale Industria 4.0, per il quale UBI Banca ha già sottoscritto un accordo con Confindustria Nazionale, il sostegno agli investimenti è indirizzato alle diverse richieste di finanziamento delle aziende: dall'acquisto di macchinari e impianti produttivi, al fabbisogno di capitale circolante a medio e lungo termine, all'investimento in beni immateriali, come ad esempio le spese di ricerca e sviluppo.
UBI Banca, in base all'accordo, garantisce alle imprese della filiera Ansaldo Energia una consulenza mirata, con specialisti dedicati in esclusiva, per cogliere tutte le opportunità anche in materia di agevolazioni fiscali.
Sul piano dell’internazionalizzazione, le aziende saranno supportate nelle fasi di pianificazione e ingresso sui mercati esteri e gestione corrente e crescita qualora siano già presenti in mercati diversi rispetto a quello nazionale.

Leggi tutto l'articolo