Eolie, la società "Ngi" dell'armatore Sergio La Cava si aggiudica nuovamente il bando regionale

di Bianca LongoE'stato affidato l’11 settembre il servizio di trasporto marittimo di pubblico interesse di passeggeri e di merci e merci pericolose mediante navi Ro-Ro da passeggeri, tra e verso le isole minori della Sicilia, che la Regione aveva messo a gara a fine agosto.
Ad aggiudicarsi il bando per coprire il servizio per iprossimi due anni per le isole Eolie è stata Ngi, stesso esito per la linea Palermo-Ustica.
Per le Egadi e Pantelleria invece la compagnia trapanese Traghetti delle Isole.Il criterio di aggiudicazione è stato quello dell’offerta più bassa.
I partecipanti alla gara hanno prodotto la documentazione comprovante la capacità economico-finanziaria, con l’indicazione del volume d’affariglobali e la cifra relativa a servizi identici all’oggetto dell’appalto, realizzati negli ultimi tre esercizi.
Talevolume d’affari non doveva essere inferiore a due volte il prezzo a base d’asta.
Per la dimostrazione della capacità economica – finanziaria è stato prodotto l’elenco dei principali servizi degli ultimi tre anni.Occorreva anche presentare una documentazione comprovante la capacità tecnica, costituita tra l’altrodall’esperienza maturata negli ultimi tre anni nella prestazione di servizi regolari di trasporto di passeggeri, mediante unità veloci da passeggeri, con indicazione delle linee e delle frequenze di viaggi, ed attestante, altresì, che nell’esecuzione dei predetti servizi non si siano verificate, per cause non imputabili a forza maggiore, sospensioni e cancellazioni di partenze superiori al 5% di quelle previste.

Leggi tutto l'articolo