Episode 8: SEVENTEEN CANDLES

Sempre meglio di puntata in puntata...a mio parere le ultime (dalla 6 in poi) sono state fantastiche! Forse la penso così solo perchè sono incondizionatamente fan di Chuck Bass...o forse la pensa così la maggiorparte della gente che segue GG...mah!Sta di fatto che attendo con sempre maggior ansia la "prossima puntata" e mi sento sempre più GG-addicted, anche se fondamentalmente mi è successa la stessa cosa con altri 2/3 telefilm...vedi Dawson's Creek e The O.C.!!!Inizio geniale......con Blair, la brava ragazza che "is daddy little angel but she wasn't last night", come insegna Shifty, che va in chiesa (e non è nemmeno cattolica!) a confessare il suo peccato: aver consegnato la sua "virtue to a self-absorbed ass", ovvero Chuck.
Lo stesso che il prete le dice di evitare e lo stesso che incontra appena fuori dalla casa di Dio.
Ma la sua virtuosità ritrovata le permette di rispondergli male e di evitarlo...pazza!Ma niente da fare.
Lei, irremovibile dai suoi obiettivi, rivuole Nate.
E chi la biasimerebbe?Sempre più imbarazzante inizialmente lo "scontro" Vanessa/Serena (e ormai è inutile dirlo ma: sempre più invadente e inopportuna la prima), ma alla fine, come succede sempre tra due brave ragazze, invece di scapigliarsi si alleano e diventano quasi amiche prendendo come pretesto una chitarra (l'ho sempre detto che la musica unisce).
Vagamente ridicola Serena quando suona ma...who cares? E un po' troppo cedevole quando Dan si scusa per aver detto che sua madre era tornata a Vanessa e non a lei...le affermazioni di Blair erano esagerate, però ci voleva un po' più di polso e soprattutto...perchè a Dan non viene spontaneo di dire certe cose importanti prima a lei? Mah...Ritorna piccola e innocente Jenny, che vuole a tutti i costi far fare la pace ai suoi genitori e...meraviglia delle maraviglie, ci riesce! Meraviglia più che altro basata sull'innamoramento profondo che porta Rufus a perdonare alla moglie di essere a) fuggita di casa b) stata con un altro c) tornata dal nulla e forse solo perchè la figlia 14enne è andata a prenderla...Rufus, tira fuori almeno un po' di ribellione rock e non fargliela passare (così) liscia! Dan è l'unico che vede l'assurdità di tutto ciò, ma il cuore innamorato dell'ex musicista non può resistere ad Alison e così...pace è fatta.
Chissà per quanto...e Lily?Ma parliamo di altri genitori, stavolta davvero degeneri: chi obbligherebbe mai il proprio figlio a fidanzarsi con la ragazza che ha appena lasciato (ok, l'ha lasciato lei, ma l'intenzione era più di lui!) solo per [...]

Leggi tutto l'articolo