"Era uno scherzo", libero vigilantes che ha sparato alla moglie

Cronaca venerdì, 07 gennaio 2011 "Era uno scherzo", libero vigilantes che ha sparato alla moglie La donna, inizialmente in fin di vita, si sta riprendendo e ha confermato la versione fornita dal marito agli inquirenti.
Per l'uomo l'accusa di tentato omicidio derubricata in lesioni colpose gravi.
ROE' VOLCIANO (BRESCIA) - Alvaro Nedrotti, la guardia giurata di Roè Volciano arrestato martedì sera per aver sparato alla testa con la pistola d'ordinanza alla moglie, è tornato a casa.
Il gip oggi ha rimesso in libertà l'uomo, pur convalidando l’arresto, ma derubricando l'accusa di tentato omicidio in lesioni colpose gravi.
Il vigilantes aveva spiegato agli inquirenti di aver fatto partire un colpo accidentalemente durante uno scherzo inscenato con l'arma che era convinto fosse scarica.
Proprio questa versione aveva insospettito gli investigatori, ma Maddalena Spinelli, 45 anni, inizialmente in fin di vita, nei giorni seguenti si è ripresa e ha potuto  confermare il racconto del marito.

Leggi tutto l'articolo