Ercole Ongaro presenterà il suo libro “Resistenza nonviolenta 1943-45”

Ercole Ongaro presenterà il suo libro “Resistenza nonviolenta 1943-45” Lunedì 8 settembre - ore 21.00 Sala Zanoni, via Vecchio passeggio 1 - Cremona Ercole Ongaro presenterà il suo libro “Resistenza nonviolenta 1943-45” Incontro promosso da Banca Etica, Anpi, Tavola della Pace, Forum prov.
Terzo Settore, Associazione 25 aprile, con la collaborazione e il patrocinio del Comune Il libro di Ongaro è la storia della resistenza nonviolenta in Italia fatta  da numerosi uomini e donne che si sono resi protagonisti di forme di resistenza civile accanto a quella militare.
Ongaro si propone di “alimentare la memoria fertile della Resistenza, quella che può ispirare ancora l’agire nel presente”.
Pertanto rimette al centro una questione cara alla tradizione della cultura della nonviolenza: come è possibile porre “la guerra fuori dalla storia?”.
Una domanda -forte- anche oggi, in tempo di guerre e massacri perpetrati in varie parti del mondo.
Saremo capaci di trovare la via d’uscita attraverso la nonviolenza, oppure ripeteremo, ingigantendole a dismisura, le tragedie sperimentate in passato, come al tempo della seconda guerra mondiale? Ercole Ongaro è nato nel 1947 in provincia di Brescia; è direttore dell’Istituto lodigiano per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea .
Ha pubblicato, a partire dal 1977, saggi e monografie su protagonisti, istituzioni, momenti di storia politica e sociale dell’Ottocento e del Novecento.
Filiera Corta Solidale www.filieracortasolidale.it info@filieracortasolidale.it

Leggi tutto l'articolo