Ergo proxy

 Oggi ho chattato con un ragazzo appassionato di manga,che mi ha parlato di questo nuovo anime che sta uscendo in Giappone, e da quanto si dice in questo anime ci sarà come sigla di apertura una canzone dei radio head "Paranoid Android"e i nostri cari nipponici hanno saputo mettersi d'accordo  anche con i radiohead, che all'inizio non sembravano voler far diventare la loro canzone un opening per un anime.
Hanno visto il preview dell'anime appunto "ergo procy"e si sono convinti!.
non ho potuto far a meno di notare che la protagonista è precisa ad amy lee degli evanescence che il mangaka si sia ispirato a lei?!in fondo gli evanescence sono anche molto conosciuti in giappone!.
TRAMA: dome-city (città cupola) di Romudo è un utopia, un paradiso dove uomini (Cittadini) e androidi (Autoreiv) convivono in perfetta armonia.
Questo è un paradiso che non richiede emozioni, un inutile zavorra che rende difficile la regolamentazione degli abitanti da parte degli Entourage, gli Autoreiv preposti al controllo e al supporto dei Cittadini riconosciuti di Romudo.
Ciò permette di vivere in un ambiente "perfetto" dove la criminalità sembra sia un concetto inesistente...
almeno finché un giorno la popolazione della città viene sconvolta da una serie di efferati omicidi.
Il caso viene affidato a Lil Meyer, ispettrice del Citizen Information Bureau of Investigation (CIB) che nonostante la giovane età è mossa da grandi ambizioni.
Gli omicidi seriali non sono però l'unico problema di Romudo: un misterioso virus informatico conosciuto sotto il nome di Cogito ha cominciato a diffondersi tra gli Autoreiv permettendo loro di sviluppare "emozioni" e minando profondamente la base su cui l'ordinamento della città si regge.
Come se questo non bastasse un mostro dormiente, il PROXY, da tempo rinchiuso in un laboratorio nelle profondità di Romudo, si è improvvisamente ridestato per svanire davanti agli occhi dei ricercatori esterrefatti.
Ma il fatto viene ovviamente celato all'opinione pubblica e la popolazione di Romudo continua a ignorarne l'esistenza...
salvo Lil, che pur essendo anche lei all'oscuro di tutto, ben presto riceve la visità della spaventosa entità...

Leggi tutto l'articolo