Essendo una persona onesta, vivo in maniera in maniera onesta

Traduzione di Francesca Bordi
Quando sono arrivata in Australia, a causa della barriera linguistica, ho incontrato molti ostacoli nel trovare un lavoro: a volte non ricevevo risposta dopo il colloquio, altre volte sono stata rifiutata direttamente al telefono… Di fronte ad una situazione del genere, mi sono sentita piuttosto preoccupata: se non avessi trovato un lavoro, come avrei potuto continuare a vivere in questo paese sconosciuto? A causa di ciò, spesso non riuscivo ad addormentarmi di notte e piangevo di nascosto. In seguito, una donna d’affari cinese che gestiva un servizio di pulizia mi assunse in prova, e una settimana dopo mi assunse formalmente. Contenta di aver finalmente trovato lavoro, lavoravo duramente tutto il giorno.
La mia capa è in questo campo in Australia da oltre dieci anni. Tratta soprattutto con clienti regolari che avevano requisiti severi in merito alla pulizia. Era seria ed irascibile: parlava sempre ai suoi impiegati con un tono di voce aspro, e se i d...

Leggi tutto l'articolo