Euro 2008 dalla news di Sisal Match Point: prima giornata Svizzera - Rep. Ceca, Portogallo - Turchia

SVIZZERA - REP.CECASpetta alla Svizzera, padrona di casa assieme all'Austria, aprire le danze di Euro 2008.
Gli elvetici se la vedranno con la Repubblica Ceca di Karel Bruckner, una delle migliori squadre dell'ultimo Europeo portoghese.
Quattro anni fa i cechi arrivarono in semifinale, perdendo a sopresa contro la Grecia, poi laureatasi campione.
Di quel bel gruppo sono rimasti in molti, ma sono andate via le stelle Nedved e Poborsky, mentre Rosicky è rimasto a casa, infortunato.
La Svizzera presenta invece uno dei migliori schieramenti della sua storia, con numerosi giocatori affermati coi loro club a livello internazionale.
Guardando la storia, le due squadre si sono affrontate tre volte.
Gli elvetici hanno vinto il primo scontro 3-0 a Zurigo nell'aprile 1994.
I cechi hanno poi prevalso 2-1 a Basilea nel giugno 1996 e 3-0 nella sfida più recente a Drnovice il 18 agosto 1999.
Arbitro della gara l'italiano Rosetti.
PORTOGALLO - TURCHIA Esordio complicato per il Portogallo, squadra favorita nel gruppo A, contro l'insidiosa Turchia, che ha saputo stupire nel rush finale della fase di qualificazione all'europeo, eliminado la Norvegia.
Scolari, dopo il leggero infortunio di Ronaldo (che dovrebbe essere della gara) teme per le condizioni precarie di Deco, trequartista essenziale nel modulo offensivo dei lusitani che prevede anche due seconde punte e un'unico attaccante di ruolo.
Il nome di quest'ultimo verrà scelto tra Nuno Gomes, Hugo Almeida ed Helder Postiga.
La Turchia potrebbe metere in crisi i lusitani con azioni veloci, finalizzate da Nihat e Semih, giocatori che hanno le carte in regola per creare difficoltà alla lenta e non sempre attentissima retroguardia portoghese.
Dubbi sui due portieri: Ricardo deve far dimenticare la papera che costò l'Europeo al Portogallo 4 anni fa, Volkan non convince chi ancora vuole Rustu tra i pali.
La storia tra le due formazioni sorride al Portogallo, che ha vinto nelle ultime 5 occasioni (due volte all'Europeo, nel 1996 e nel 2000), mentre i turchi si sono imposti solo nel lontano 1955, a Istanbul in amichevole.
Finora, nessun pareggio.

Leggi tutto l'articolo