Euro e miniBOT

Ieri ho visto tre video su you-tube, tutti riguardanti la faccenda dei minibot, propugnati dalla Lega per creare un po’ di liquidita’ aggiuntiva senza dover pagare interessi sul debito, ed ho anche sentito in merito le argomentazioni di Giannino su Radio24.            Questi minibot sono titoli del debito pubblico di piccolo taglio (5-10-20-50-100 euro) che si differenziano dai titoli classici per due peculiarita’: primo non danno interessi, secondo non hanno scadenza.   Ovvio che sono molto simili ad una moneta, anche se non sono moneta (diciamo quasi-moneta).                Il primo video era quello del liberista Michele Bordin, compagno di Giannino nell’avventura di “Fare per fermare il declino”, ed era stroncante.    Le motivazioni della stroncatura erano quelle che per raggiungere il medesimo scopo (cioe’ permettere allo Stato di pagare i suoi creditori, sia fornitori di beni-servizi che creditori d’imposta) basta fare delle opportune compensazioni in fase di pagamento delle impos...

Leggi tutto l'articolo