Europee, I 5 Stelle non sanno che pesci prendere (mentre Salvini ha le idee fascio razziste chiarissime)

Tra appelli ai gilet gialli e incontri con partiti minori, i grillini sembrano non avere una strategia, mentre il leader della Lega vuole fare a Bruxelles quello che ha fatto al governo con i pentastellati. Ma entrambi vorrebbero essere l’ago della bilancia
A bordo di un’utilitaria Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista hanno lanciato la campagna del Movimento 5 stelle per le elezioni europee, ma dopo il voto di maggio rischiano di avere un piccolo esercito di europarlamentari senza alleati con cui combattere la loro guerra. E di non contare nulla a Bruxelles per i prossimi cinque anni.
Da settimane Luigi Di Maio è alla disperata ricerca di alleati politici nel Continente. Il 7 gennaio ha dato il suo sostegno politico ai gilet gialli, il movimento spontaneo di protesta di cittadini francesi contro le politiche del presidente Emmanuel Macron. Con un post pubblicato nel Blog delle Stelle ha offerto a loro la piattaforma Rousseau per aiutarli a organizzarsi in maniera più strutturata. ...

Leggi tutto l'articolo