Eve e Marcel

Antesignana delle it girl, Eve Babitz si lasciò ritrarre nuda insieme a Marcel Duchamp, quello dell'orinatoio artistico, mentre giocavano a scacchi; era il 1963, la rivoluzione sessuale era ancora un miraggio e Babitz scriveva libri a metà strada tra fiction e memoir.
La foto in questione fu scattata all'Art museum di Pasadena da Julian Wasser; Eve accettò di farsi fotografare per ripicca nei confronti del fidanzato sposato, all'epoca curatore del museo.
A chi le chiese a cosa pensava durante quello scatto disse:

Che mi stava sulle palle che Duchamp mi stesse battendo a scacchi, ma contenta perché Walter entrò, aprì la bocca e dalla sorpresa gli cadde il chewing-gum.
La sottile perfidia delle donne.

Leggi tutto l'articolo