Ex Machina – 1947 - Dalla Cibernetica …

 L'elettronica ha già fornito ampie suggestioni alla fantascienza, attraverso: l'amplificatore, il servomeccanismo, la radio e la televisione, la registrazione di suoni e immagini. E' già nata la cibernetica (1947), che ha fatto incontrare tra di loro i cultori delle discipline più diverse, con il comune obiettivo: trovare i punti d'incontro tra le macchine e gli organismi biologici.Norbert Wiener ne è il brillante ed energico portavoce, promotore di iniziative che accreditano la cibernetica come la disciplina emergente in grado di rompere le assestate classificazioni disciplinari. Vincitori e vinti della Seconda Guerra Mondiale hanno già usato le prime macchine da calcolo, i primi per decrittare i codici segreti dei secondi, questi generati da altri congegni, le Macchine Enigma. Nel primo dopoguerra i primi calcolatori elettronici a valvole, gestori di simboli, sono già stati costruiti: Mark I, 1944, ENIAC, 1946, EDSAC, 1948, IBM Selective Sequence, 1948. Tutto questo avvien...

Leggi tutto l'articolo