Ex obiettori, porto d'armi e arruolamento, Un po' di chiarezza sull'argomento

Pete.Mitchell scrive:Mi spiace molto aver notato il fatto che su questo forum vi sono state alcune persone che hanno espresso così tanto disprezzo verso gli ex obiettori, cioè verso coloro che dopo 10 o 20 anni dalla dichiarazione di obiezione possono aver cambiato idea rispetto alle armi e pretendono legittimamente di non essere per questo discriminati.
Ancor di più sono rimasto amareggiato dall'opinione di fondo che alcuni hanno espresso nei confronti del servizio civile, bollato in modo ottuso e stereotipato come “scansare il militare".Premesso che sono stato obiettore e che ora non lo sono più, chiarisco un paio di punti che alcunii non hanno ben chiari:1) Il servizio civile aveva la stessa durata, la stessa retribuzione, la stessa dignità di fronte alla legge, e soprattutto la stessa valenza di difesa della Patria del servizio militare, e questo non lo dico io ma una precisa sentenza della Corte di Cassazione.2) Lo status di obiettore era l’unico status di tutto l’ordinamento giuridico italiano ad avere carattere di definitività assoluta.
Pensate un po’, in Italia si poteva divorziare, si poteva cambiare idea, partito, lavoro, persino il peggior criminale una volta scontata la sua pena ridiventava un uomo libero e riacquistava i diritti civili, il tutto mentre chi obiettava alle armi non poteva per tutta la vita cambiare idea.3) Ho fatto la scelta di obiezione quando sono stato chiamato alle armi, e la mia scelta riguarda un preciso momento della mia vita, quindi non capisco perché per un assurdo senso di coerenza non potrei cambiare idea anche dopo 10 o 20 anni dopo.4) La legge che cancella le discriminazioni è già passata quindi è meglio che alcuni esagitati che odiano gli ex obiettori si mettano il cuore in pace: dopo 5 anni dal congedo chi rinuncia allo status non solo può prendere licenze inerenti alle armi o andare a caccia, ma se vuole può fare concorsi per diventare agente di polizia, carabiniere, ecc… Stessa cosa vale per i concorsi nelle forze armate.Cliccate Qui per leggere le risposte degli utenti.

Leggi tutto l'articolo