F1 FERRARI FISICHELLA

Ferrari, arriva Fisichella Era in ballottaggio con Kubica, ma Maranello gli ha preferito l'italiano.
Il pilota romano: «Era il mio sogno» NDR: Dopo Alboreto torna un italiano.
Sarà anche per il rimanente Campionato, ma Fisichella è ora in uno stato di grazia sportivo, veloce, tranquillo e quindi sicuro di se ! AUGURI FISICO ! By Mr Greco 46   MARANELLO - Giancarlo Fisichella è il pilota scelto dalla Ferrari per sostituire l'infortunato Felipe Massa già dal Gp d'Italia a Monza.
Il romano, dal prossimo gran premio di Monza, sarà il sostituto di Felipe Massa e prenderà il posto del collaudatore Luca Badoer dopo i suoi due deludenti Gp.
Lo conferma la scuderia Force India, dalla quale proviene, che gli ha dato la liberatoria con effetto immediato.
Il collaudatore di Maranello Luca Badoer, autore di due prove incolori (ultimo in entrambe le gare) ai Gp d'Europa e del Belgio verrà sostituito quindi già dal Gp di Monza.
  BALLOTTAGGIO - Fisichella era in ballottaggio con il polacco della Bmw, Robert Kubica.
Due giorni fa Vijay Mallya, patron della Force India, la squadra di Fisichella, aveva dichiarato convinto: «Fisichella stesso ha chiarito che non ha ricevuto alcun invito da parte di Ferrari ed è impaziente di guidare la Force India al Gp di Monza».
Ma in realtà non era così e quindi il pilota romano si siederà al posto di guida dell'auto più ambita di tutta la F1.
CARRIERA - Fisichella, 36 anni, finora ha disputato 225 Gran Premi, con tre vittorie (Brasile 2003, Australia 2005 e Malaysia 2006), quattro pole position e due giri più veloci.
Ha corso con Minardi, Jordan, Benetton, Sauber, Renault e Force India.
Debuttò nel Gp d'Australia 1996 con la Minardi.
La sua migliore stagione fu nel 2006, quando arrivò quarto nel mondiale alla guida della Renault.
Prima del Gp del Belgio di domenica scorsa in cui è giunto secondo, non andava più a punti dal Gp del Giappone 2007 e non saliva più sul podio dal Gp nipponico dell'anno prima.
«ERA IL MIO SOGNO» - «È vero che è sempre stata la mia ambizione correre in Ferrari.
Per questo sono molto grato a Vijay Mallya per avermi concesso questa opportunità» spiega Fisichella dopo la firma del contratto con Maranello.
«Mallya - afferma Fisichella - è stato molto generoso ad aver consentito che questo sogno diventasse realtà.
Dal canto mio spero di aver aiutato la Force India a crescere e ad essere al punto giusto per soddisfare le loro ambizioni.
Ora sono un team competitivo e faccio loro tanti tanti auguri».
DOMENICALI - «Abbiamo scelto Giancarlo perchè [...]

Leggi tutto l'articolo