F1, Gp Austin: Raikkonen-Bottas, botta e risposta su incidente Russia

Il primo sorpasso era pulito, ma non potevo lasciare la porta aperta a Kimi una seconda volta».
Così Valtteri Bottas torna sul contatto con Kimi Raikkonen nell'ultimo Gp di Russia, durante la conferenza stampa alla vigilia del Gp degli Stati Uniti, a Austin.
Immediata la replica del pilota della Ferrari: «E' il suo punto di vista, non serve replicare perchè non cambierebbe nulla.
Ho visto alla fine che stava chiudendo, una volta che avevo deciso di andare sull'interno non potevo più evitare l'impatto.
Ho cercato di rallentare e spostarmi, ma non c'era più spazio».INUTILE PIANGERE - «E' successo, fa parte delle corse.
E' inutile piangere dopo le gare», ha concluso Raikkonen.

Leggi tutto l'articolo