FEDERALISMO: MISIANI (PD), DECISIONE CDM E' UN ATTO DI DISPERAZIONE

E’ un atto di disperazione e uno schiaffo in faccia al Parlamento.
La Commissione bicamerale aveva bocciato senza appello il decreto sul federalismo municipale.
La decisione del Consiglio dei Ministri di andare avanti comunque senza nemmeno un voto dell’Aula è una scelta sconsiderata, una forzatura inaccettabile che dà il segno di quanto poco Pdl e Lega tengano ai valori e ai principi della democrazia parlamentare.Non si illudano: così non vanno da nessuna parte.
Questa decisione - avvallata da una Lega ormai totalmente subalterna di Berlusconi -  potrà servire forse a dare un contentino al popolo leghista, ma in realtà mette gravemente a rischio l’attuazione del federalismo fiscale.
Una riforma di tale portata ha bisogno di una larga condivisione politica e istituzionale e non di colpi di mano come quello messo in atto questa sera dal governo Berlusconi.
Antonio Misiani Deputato PD Commissione bicamerale per il federalismo fiscale

Leggi tutto l'articolo