FENG SHUI: UN PERCORSO VERSO LA FELICITÀ

FENG SHUI: UN PERCORSO VERSO LA FELICITÀ FENG SHUI COME STILE DI VITA Una tecnica in grado di aprire le porte alla felicità.
Il Feng Shui è un’antica arte geomantica che mira a stabilizzare le nostre vite dall’essenza della natura.
Perché armonizzare la casa? Sono le quattro del mattino.
Ci siamo alzati dal letto perché non riusciamo a dormire.
Fatica e ansia ci tengono svegli notte dopo notte, una sorta di blocco che ci impedisce di vivere in armonia, pensiamo che la causa principale siano i problemi che ci assillano la mente: lavoro, denaro, salute, ecc., tuttavia secondo il Feng Shui dipende da una disarmonia della nostra casa.
Perché tutto è vivo, tutto contiene energia vitale: dal nostro amato divano, al tavolo dove mangiamo.
Questo è il grande principio di quest’arte antica che nasce probabilmente circa 4000 anni fa, in Cina.
Il Feng Shui (che dai due ideogrammi significa letteralmente vento e acqua) cerca di bilanciare l’energia positiva e l’energia negativa, tra yin e yang.
Anche i colori sono molto importanti, infatti dormire in una stanza dipinta di blu non è lo stessa cosa che dormire in una dipinta di rosso.
Stesso discorso vale per la geometria della casa, il Feng Shui predilige le forme arrotondate probabilmente si pensa che l’energia prodotta dalla casa (ambiente) venga distribuita meglio.
Nel Feng Shui anche il piccolo dettaglio è importante se vogliamo che la nostra vita quotidiana sia per lo meno armonizzata, poiché quando una casa ed i suoi abitanti sono in armonia, regnano comfort, tranquillità e positività.
Sembrerà una banalità, ma già tenere in ordine la casa è un buon inizio, inoltre dovremmo sbarazzarci di oggetti inutili o che ci trasmettono negatività.
L’ambiente in cui viviamo non dev’essere né troppo freddo né troppo caldo, né troppo oscuro né troppo chiaro, piccolo o grande, ma giusto.
Tutto dev’essere equilibrato tra i due estremi, noti come yin e yang.
Da un lato, lo Yin viene associato alle forme curve e piccole, al freddo, l’oscurità, ecc.
Dall’altro, lo Yang con le forme angolari e grandi, alla luce e al calore, gli spazi aperti e oggetti lisci.
Il Feng Shui afferma che la maggior parte delle persone sono più felici e a suo agio in una miscela equilibrata di yin e yang nel loro ambiente.
Solitamente nell’architettura e il design occidentale prevalgono gli angoli (yang), soffitti alti, mobili e finestre di grandi dimensioni, e spigoli vivi.
Detto questo, è facile capire perché i praticanti del Feng Shui suggeriscono spesso un ambiente più [...]

Leggi tutto l'articolo