FERROVIE: PARTE IL PRIMO TRENO PRIVATO SULLA TORINO-MILANO MA NON PUO' FARE FERMATE INTERMEDIE

da Codacons Il Codacons, dopo la decisione di impedire alla neonata compagnia ferroviaria privata Arenaways di compiere fermate intermedie lungo la sua tratta di percorrenza, Torino-Milano, ha deciso di presentare un esposto all'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.
Per l'associazione, infatti, tale disposizione compromette in modo pesante la libera concorrenza nel settore ferroviario e, trattandosi di una linea pensata proprio per i pendolari lombardi e piemontesi, danneggia irrimediabilmente gli utenti, impedendo loro di utilizzare il nuovo servizio.
"Sembra proprio che in questo paese abbiano tutti paura della concorrenza e della liberalizzazione dei mercati, senza preoccuparsi del fatto che gli unici a rimetterci sono sempre i consumatori - afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi - Per tale motivo presentiamo un esposto all'Antitrust, affinchè verifichi se vi siano violazioni delle regole sulla concorrenza, e si adoperi perchè vengano rimossi gli ostacoli che impediscono agli vettori privati di operare nel settore ferroviario italiano'.

Leggi tutto l'articolo