FIDELIZZAZIONE DEL CLIENTE

Per ogni gestore, commerciante, imprenditore, ristoratore e così via è fondamentale avere un'identità,  sia riguardo alla location,  al menù che al messaggio che  vuole trasmettere ai terzi.
Definita l'idea e i gusti del ristoratore, dello Chef e della cucina che si vuole proporre, occorre cucinare ingredienti genuini e di stagione; e qualora sia possibile anche a km 0; garantendo qualità, freschezza e contribuendo alla continuità commerciale della propria regione e realtà giornaliera.
Ottenuto tutto ciò,  occorre, per avere futuro, "fidelizzare il cliente"; ovvero, nel caso della ristorazione, garantire il meglio degli ingredienti,  delle capacità dello Chef e di tutto lo Staff del locale;  assicurare il rispetto ai clienti, che avranno sempre il piacere di essere ben accettati e ritorneranno.
Accade sovente di andare a mangiare in un locale,  recensire lo stesso in modo gratificante,  ritornarci in coppia o con gli amici e di venir smentiti; quello che pochi giorni prima era cotto in modo corretto e delizia per il palato e i sensi, si è trasformato in  qualcosa di immangiabile.
Come è accaduto al "Mac'ó".....
Come espresso in una precedente recensione, sostenevo essere un  ottimo pub, sia per il personale, le portate che per il prezzo, ma ora dopo numerose volte e dopo aver provato più piatti, tra cui l'hamburger di Fassona, non so cosa aspettarmi!!! La qualità è sempre Buona,  ma la carne una volta è cotta alla perfezione con il cuore ancora succoso, altre volte troppo cotta; ma la delusione è avvenuta quando il cameriere si è presentato con un hamburger carbonizzato...
Che altro dire:"Lo Chef si è addormentato nel frattempo? A cosa pensava??" ma soprattutto...
" Come  ha ritenuto possibile presentarlo al tavolo???" Sì può sbagliare,  ma non si lascia uscire una tale portata dalla cucina!!! Delusa mi chiedo :" Stasera usciamo a cena o giochiamo con la fortuna????".
La prima volta che sono andata al Mac'ó non mi spiegavo il motivo dei pochi tavoli occupati nonostante il locale fosse carino, il servizio gradevole e la cucina Buona.
..
a distanza di varie volte, forse, capisco!!! Non saremo più clienti abituali, dovrebbero pensare al cliente e quindi alla loro possibilità di futuro perché un cliente deluso oggi comporta una o più persone in meno domani.
Concludo chiedendomi, per essere più precisa e sincera:"quante volte devo frequentare un locale per recensirlo , consigliarlo o meno, portarci amici e parenti ? O tentiamo la sorte??".

Leggi tutto l'articolo