FISCO: ANCHE IL CODACONS BOCCIA L'IPOTESI DI AUMENTO DELL'IVA

da Codacons Anche il Codacons boccia senza appello l'ipotesi di uno spostamento della pressione fiscale dall'Irpef all'Iva, ossia dai redditi ai consumi.
"Un aumento dell'Iva rappresenterebbe una sciagura per i consumatori italiani, perchè determinerebbe un ulteriore rincaro dei prezzi, in un momento storico in cui i consumi sono in discesa libera in tutti i settori, e i rincari delle materie prime fanno presagire per il futuro una nuova ondata di aumenti dei listini al dettaglio - spiega il Presidente Codacons, Carlo Rienzi - L'unica via per superare la crisi e far riprendere i consumi, è una riduzione progressiva della pressione fiscale, ossia un abbassamento di tutte le tasse, e non uno spostamento da un settore ad un altro'.

Leggi tutto l'articolo