FLOATING PIERS

  Lunedi' mi sono unita alla gita che partiva dal mio luogo di residenza e portava a "The floating piers" il ponte di Christo, l'opera della land art attuata dall'artita Christo sul nostro bellissimo e da me tanto amato lago d'iseo.
Per strada non abbiamo trovato tanto traffico e una volta giunti sul posto avro' fatto si e no 20 minuti di coda prima di posare i miei piedi sulla paserella galleggiante.
La prima cosa che ho fatto e'stato togliermi scarpe e claze per farmela a piedi nudi e godermi appieno questa incredibile esperienza....camminare li sopra e' bellissimo ti sembra davvero di flutturae sul'acque e il telo di nylon arancione con la luce del sole cambia colore e diventa dorato..ti sembra di camminare su una lastra d'oro.
La gente c'era e pure parecchia ma si scorreva fluidamente..sono arrivata a Montisola.
luogo da me tanto amato ho pranzato e poi mi sono incamminata verso l'isola di San Paolo e li mi sono fermata a fluttuare sdraiata sulla passerella..che ficata ragazzi..il paesaggio era meraviglioso e la giornata stupenda..c'era sole ma con quel leggero venticello tiepido che rendeva tutto gradevole.
Io me la sono goduta alla grande..poi nel tardo pomeriggio son tornata indietro....
non abbiamo avuto grossi problemi una volta riuniti siam saliti sulla prima navetta che e' arrivata e ci siamo recati al pulman e in 50 minuti eravamo a casa.
Questa opera e' unica nel suo genere e non e' mai stata attuata prima.
Entrera' nella storia e ha dato una grande visibilita' ad un lago tra i meno conosciuti e frequentati della lombardia.
Un giorno potro' dire "IO C'ERO".
  Ps.
E non finisce mica qui.
Mia madre mi sta torturando perche' vuole andarci pure lei e mi tocca portarla domani che e' l'ultimo giorno di apertura..lo vedremo la notte con le luci del lago...non oso pensare alla gente che ci sara'..ma e' una volta nella vita e ne vale la pena...
vi sapro' dire...
  AMATEMI!!!!!

Leggi tutto l'articolo