FOTOGRAFO NAVALE

Le poesie di Michele Paturzo tratte dalla pubblicazione
 "GLI ELOGI"  - Edita a cura dell'Istituto Andrea Doria
 Casa Editrice G.D'Onofrio - Napoli-Sorrento - 20 Gennaio 1960
Poesie dedicate ai Marinai della Marina Militare
Al Fuochista
Innanzi ai forni o presso la motrice,
dove non giunge mai raggio di sole,
tu vivi la tua vita e sei felice,
e fai la guerra non con le parole.
La tua fatica, o indomito fuochista,
è nota solamente a chi l'ha vista.
 
  A chi l'ha vista, e a chi ha vissuto l'ore
  della costanza tua, del tuo tormento,
  quando a cinquanta gradi di calore
  s'impuntano le pompe d'alimento.
  Quando in sentina, sotto il pagliolato,
  soffia una giunta, o un tubo s'è spaccato.
 
Tutt'occhi e tutt'orecchi, tu, da presso,
sorvegli i meccanismi complicati ;
e pensi a una licenza o ad un permesso,
ed ai quattrini che son già sfumati, 
Tu lucidi gli ottoni, tu martelli,
tu mi rovini tutti gli scalpelli.
 
 Berretto a sgembro, ilare e lucente, 
 poi scendi a terra. - E allora, o ...

Leggi tutto l'articolo