FTSE MIB A META' TRA RIALZO E RIBASSO

FTSE MIB A META' TRA RIALZO E RIBASSO FTSE MIB + RSI E ULTIMATE OSCILLATOR SENZA DIREZIONE Siamo in una situazione molto difficile da tradare.
Gli oscillatori non hanno mostrato alcuna divergenza ribassista, per ora, sul grafico daily, di conseguenza possiamo aspettarci un proseguo del movimento partito da 22000 punti.
E' altrettanto possibile un ripiegamento più marcato dei prezzi dando l'opportunità a molti trader di rientrare Long per seguire il trend.
Obbiettivo primario 24000 punti, successivamente 24500 seguiti dai 25000 punti che andrebbero ad annullare il pattern "testa e spalle" formatosi sul nostro indice.
Altra ipotesi da non scartare è una forte discesa dei prezzi fino alla chiusura del gap aperto lunedì a 22375 che andrebbe ad annullare il recente rialzo trasformando l'euforia del momento in panico.
L'effetto sarebbe una rottura del supporto a 22000 punti e nuovi minimi in corso di registrazione a conferma del pattern grafico sopra citato.
Obbiettivo primario la chiusura del gap di febbraio ancora aperto a 21340 e successivamente i 21000 punti.
Consiglio di restare neutrali e attendere che la situazioni risulti più chiara.
Per chi volesse rischiare, le probabilità sono maggiormente a favore di nuovi ribassi: si sale sulle news e si scende sui fatti! In questi giorni le notizie sulla possibilità di risoluzione dei problemi della Grecia hanno spinto i mercati a forti rialzi, ma di fatto non è stato raggiunto alcun accordo, o sbaglio? Buon trading a tutti! http://www.rectitudemarket.com

Leggi tutto l'articolo