Fa benzina e si dimentica la moglie

Sembra la scena di un film, invece è accaduto veramente in una stazione di servizio di Roma.
Un turista brasiliano: Walter fa un viaggio in macchina con la moglie e il figlio di 14 anni, la moglie dormiva sul sedile di dietro, si sono fermati per una sosta sull'autostrada in un area di servizio, lei è scesa per comprare un pacco di biscotti.
Walter si rimette al volante con il figlio 14enne, ma non curante che non c'era la moglie, il figlio era ipnotizzato dal videogame, non si è accorto di nulla, se la madre dormiva, oppure è scesa dalla macchina.
Walter se ne è accorto dopo 100 km che mancava qualcosa: la moglie! E' dovuta intervenire la polizia perchè se la moglie provava a telefonarlo sul cellulare era inutile, era ipnotizzato pure lui, non sentiva il telefono.
Dovrà prendere il primo premio per il marito più distratto del mondo.
 

Leggi tutto l'articolo