Fabrizio Corona: "Non voglio tornare in prigione". Tra due giorni l'udienza

Il futuro di Fabrizio Corona è molto incerto: mercoledi ci sarà un'udienza importante a Milano dove l'ex re dei paparazzi potrebbe finire nuovamente in carcere per altri due anni.
Un timore che Corona ha palesato anche nel corso di un'intervista al settimanale Gente: "Ostento la mia solita sicurezza , una maschera che uso per proteggere me stesso e gli altri, ma in realtà ho molta paura.
Non voglio tornare in carcere".
L'ex re dei paparazzi continua: "Ho scontato la mia pena.
Ho trascorso due anni e mezzo in carcere, quattro mesi in comunità e da ottobre 2015 sono in affidamento ai servizi sociali.
Ora rischio però di tornare in prigione.
La cella, l'isolamento, le condizioni pietose e i volti degli altri detenuti ritornano nei miei incubi.
Vi prego, non fatemi tornare dietro le sbarre.
Sono appeso a un filo...
Chiedo solo che mi venga riconosciuto quello che è legittimo.
Dovesse andare male, affronterò la vita come sempre a testa alta...", conclude Fabrizio Corona.

Leggi tutto l'articolo