Fabrizio Frizzi e quegli inquietanti "Mi piace" su Facebook

No, non voglio sentir parlare di casi isolati, di mele marce e pochi squilibrati, perché non possono essere quattro gaglioffi a inondare la rete di messaggi così perfidi e maligni da farmi pensare che le persone perbene in questo mondo siano tutte morte.
Signorini durante la puntata di Matrix ha confessato ciò che molti sospettavano: Fabrizio Frizzi aveva dei tumori inoperabile al cervello.
Carcinomi che poteva anche essere curati se diagnosticati in tempo.
Ma il difetto di noi uomini e quello di pensare di essere immortali, ci sopravvalutiamo e ci trascuriamo, fino a quando non ci troviamo al capezzale quando è troppo tardi per rimediare.
Ma ciò che rende la cosa inquietante, non è la probabile negligenza del conduttore, ma sono quelle migliaia di Mi Piace che sono comparsi sulla spunta di Facebook alla lettura della notizia del motivo che ha portato Frizzi alla morte.
Cosa ci fanno quei Mi piace nella spunta dei siti che hanno trasmesso la notizia? Nessuno mi dica che servono per con...

Leggi tutto l'articolo