Faringite

La faringite
Il medico
 
Le erbe
 
L'otorinolaringoiatria è una branca della medicina che si occupa delle malattie  della gola, del naso e dell'orecchio. Ed è per questo che rivolgiamo alcune domande riguardanti la faringite all'otorinolaringoiatra.
«Che cos'è la faringite?»
«È l'infiammazione della mucosa della faringe, provocata da fattori irritanti o batterici. Può essere epidermica o cronica».
«Quali sintomi la caratterizzano?»
«Si hanno: febbre, difficoltà a deglutire e dolore alla parte posteriore della gola».
«Può precorrere altre infezioni?»
«Si, sono numerose le malattie che iniziano con tale affezione».
«Quali cure sono consigliate?»
«Sono indicati i medicamenti locali (pasticche, colluttori, ecc.) anche se hanno un'efficacia limitata nel tempo. Sono utili i gargarismi caldi e gli sciacqui con soluzioni di salicilato. Nel caso di faringite batterica si somministrano antibiotici, solo se necessari perché l'uso eccessivo può dare assuefazione».
«In quanto tempo guarisce?»
«Norm...

Leggi tutto l'articolo