Farmaci generici : NO,grazie...

Ciò che bisogna sapere sui FARMACI GENERICI,senza farvi infinocchiare dai saputelli della scienza e dai politici pasticcioni..
A) non è vero  che con i farmaci di "brent" (non generici) si aumenta la spesa  sanitaria ,in quanto per ogni farmaco è stabilito  in tetto  rimborsato dallo Stato e, qualora  vi fosse un eccedenza ,questa va a carico  del'utente (il malato)Quindi se il farmaco  "X" costa 10 euro  e lo Stato ne rimborsa solo 5 ,i 5 euro di eccedenza  vano a carico  del paziente.B) per far modo  che vi fosse uno scoraggiamento  all'acquisto  del farmaco  di brent,alcune Regioni  hanno applicato  la tassa regionale (nel Lazio  con la cara Signora Polverini è di 4 euro a ricetta e non è poco)C)Il Generico  non è la stessa cosa che ci vogliono far credere  perchè l'assorbimento  di un qualsiasi  formaco  generico  arriva dal 20% al 25%,per cui le cure  sono sotto dosate  e per farmaco  e per peso  del paziente.D)Gli accipienti  dei farmaci  generici  non sono purificati, e per questo possono  incrementare  e amplificare  gli effetti  collaterali al farmaco ma anche scuscitare  gli shock anafilattici .E) Gli eccipienti  e il principio attivo  del farmaco  vengono  da Paesi  Asiatici  che non rispettano  le più elementari  norme  igieniche  per la produzione  del farmaco.
E' per questo  che il generico  costa  pochissimo .Aggiungo :avete mai pensato  che con questa politica  dai farmaci  generici  vengono meno  altri posti di lavoro in Italia? E perchè la più  grossa  azienda  farmaceudica italiana non produce  farmaci generici??? !!! Chi stà dietro le fabriche di farmaci  generici ???????????? .- Rifiutate questo farmaco ,non siamo cavie ma Umani,che paghiamo farmaci e tasse più del dovuto..-  

Leggi tutto l'articolo